Anatra arrosto

Anatra arrosto
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 6 persone
Tempo: 90 minuti
Introduzione
Per gustare meglio la carne tenera e saporita dell’anatra, la cottura al forno si rivela la mossa vincente: pochi ingredienti e il gioco è fatto. Con questa ricetta potrete facilmente sbalordire i vostri commensali anche durante i pranzi più formali.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Massaggiate l’interno e l’esterno dell’anatra con sale, pepe e rosmarino.

Preparate poi un battuto con l’aglio, il timo, la salvia e il rosmarino.

Inumidite l’interno del volatile con un filo d’olio, poi foderatelo con le fette di pancetta e inserite il trito di odori.
Chiudete l’anatra aiutandovi con ago e filo e disponetela in una teglia già unta. Versatevi un filo d’olio e mettete in forno caldo a 180-200°C bagnando ogni tanto con il vino.

Trascorsa circa un’ora e mezza, verificate la cottura e servite l'anatra accompagnata da patate a spicchi.
Accorgimenti
Ricordatevi di fiammeggiare bene l’anatra per togliere ogni residuo di piume.
L’anatra va sempre cotta a petto in su!
Idee e varianti
Per rendere ancora più gustoso il piatto, si può arricchire la farcia con pangrattato, uova sbattute e prezzemolo fresco tritato.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?