Chicken satay

Chicken satay
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Note: + 2 ore per la marinatura del pollo
Introduzione
Piatto forte della cucina indonesiana e thailandese, i chicken satay sono spiedini di pollo cotti alla griglia. Molto saporiti e stuzzicanti (perché marinati in spezie e condimenti vari), vengono serviti insieme a una salsa di arachidi anch'essa speziata: si tratta della salsa satay che dà il nome al piatto. Se amate i sapori e i profumi dei condimenti orientali, questo è un piatto da non perdere!
Preparazione
Tagliate i petti di pollo a pezzetti più o meno tutti della stessa dimensione.
Trasferiteli quindi in una terrina e conditeli con olio d'oliva, trito d'aglio, 1 cucchiaio di salsa di soia, succo di limone, zenzero grattugiato e coriandolo tritato. Mescolate bene e lasciate marinare in frigorifero per almeno 2 ore.

Poco prima di cuocere il pollo, procedete con la preparazione della salsa di arachidi. In un pentolino versate il latte di cocco: unitevi quindi il burro di arachidi, un cucchiaio di salsa di soia, lo zucchero di canna, il cipollotto ben tritato, il peperoncino in polvere, il curry e il cumino.
Portate il tutto ad ebollizione, facendo cuocere per qualche minuto, finché la salsa non si sarà sufficientemente addensata, tenendo il fuoco basso e mescolando spesso.

A questo punto infilzate i pezzetti di pollo negli spiedini di legno: metteteli quindi a cuocere sulla griglia ben calda, a fuoco medio e per 5-6 minuti circa, girandoli a metà cottura in modo da farli cuocere da entrambi i lati. Servite subito gli spiedini di pollo accompagnandoli alla salsa satay ben calda!
Accorgimenti
Per evitare che gli spiedini di legno si brucino cuocendo, teneteli immersi in acqua fredda per un quarto d'ora circa prima di usarli.

Il burro di arachidi potete prepararlo anche a casa, se preferite: basta frullare le arachidi (tostate e pelate) insieme a un paio di cucchiaini di olio di arachide.
Idee e varianti
Seguendo la stessa ricetta, potete anche preparare spiedini di agnello o di manzo (o di carni miste).

Per la marinatura del pollo e anche per preparare la salsa, è possibile usare altre spezie a piacere. Inoltre, l'olio d'oliva può essere sostituito dall'olio di sesamo.

Per completare il piatto, servitelo con una cruditè di verdure da intingere nella salsa satay.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?