Curry di pollo

Ricetta Curry di pollo
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Se c’è una ricetta che ci fa subito pensare all’india, è quella del curry, qua proposto nella sua variante a base di pollo. È un piatto speziato e saporito che si accompagna bene con del riso bianco o del pane indiano.
Preparazione
In una pentola larga soffriggete in poco olio l’aglio, i peperoncini verdi e la cipolla tagliati a fettine sottili, aggiungete poi un pizzico di sale, lo zucchero, la curcuma, il garam masala, la noce moscata e il curry. Mescolate e mantecate con il succo di limone.
Aggiungete nella padella il pollo tagliato a cubetti, allungate con qualche cucchiaio di acqua o del brodo vegetale e lasciate cuocere con il coperchio a fiamma moderata per 10 minuti.
Non appena l’acqua di cottura si è consumata, togliete dal fuoco.
Servite su di un piatto da portata spolverando con il prezzemolo spezzettato.
Accorgimenti
Preferite il petto di pollo per realizzare questa ricetta, più tenero e magro. Tagliatelo poi a piccoli tocchetti.
Idee e varianti
Per dare un sapore più agrodolce al vostro piatto di curry di pollo, aggiungete una mela tagliata a tocchetti e due fette di ananas a piccoli spicchi, facendoli soffriggere con il resto degli ingredienti.
A piacimento potete poi aggiungere alla ricetta un peperone tagliato a listarelle, delle zucchine a rondelle o ancora due cucchiai di passata di pomodoro.
Un’altra comune variante consiste semplicemente nell’aggiungere al soffritto qualche cucchiaio di yogurt bianco al naturale.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?