Misto freddo di pollo e verdure

Ricetta Misto freddo di pollo e verdure
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Il pollo, si sa, è una delle carni che meglio si sposa con le verdure, per questo lo ritroviamo nelle insalate in tante varianti. Qui vi proponiamo una versione semplice e leggera: un misto freddo di pollo, patate, carote e zucchine. Ideale per la stagione estiva, da gustare come antipasto (in quantità minori) o piatto unico. Anche tiepido vi conquisterà per la delicatezza dei suoi sapori!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Lessate il petto di pollo in abbondante acqua in cui aggiungete un pizzico di sale, un po’ di prezzemolo e 2 foglie di alloro.
Nel frattempo, lavate e asciugate tutte le verdure. Pelate le carote e le patate, spuntate e private dei semi le zucchine. Tagliate il tutto a listarelle.
Mettete a bollire un’altra pentola. Dal momento che queste verdure hanno tempi di cottura leggermente diversi, immergete prima le carote, poi le patate e infine le zucchine, a intervalli di 5 minuti circa ciascuna. Lasciate cuocere per qualche minuto.
Appena pronto, scolate il petto di pollo, fate raffreddare e iniziate a tagliarlo a pezzettini (mantenete la forma a fiammifero per dare armonia al vostro piatto).
Scolate per bene le verdure e, ovviamente, fate raffreddare anche queste. Disponetele quindi in un’insalatiera insieme ai pezzi di pollo. Aggiungete un pizzico di sale, 2 cucchiai d’olio, il succo di un limone (che potete anche omettere), una spolverata di pepe nero e di origano. Perché il tutto si insaporisca per bene, lasciate riposare un quarto d’ora prima di servire.
Il misto di pollo e verdure è ideale freddo, ma altrettanto gustoso tiepido.
Accorgimenti
Mentre preparate le altre verdure, immergete le patate in un contenitore d’acqua per evitare che anneriscano. Inoltre, se volete che le vostre verdure mantengano tonicità e croccantezza, in fase di cottura basterà aggiungere all’acqua un po’ di aceto bianco (i semplici consigli della nonna fanno sempre la differenza!).
Idee e varianti
Se preferite un’insalata ancora più leggera, potete sostituire le patate con 250 grammi di fagiolini.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?