Petto d'anatra arrosto

Petto d'anatra arrosto
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 35 minuti
5.0 1
Introduzione
L’anatra è uno dei secondi tipici della stagione fredda, che si presta a diventare il pezzo forte del pranzo di Natale. Oltre alla tradizionale ricetta dell’anatra all’arancia, potete provare questa carne in molte altre versioni. Facile e abbastanza veloce quella che vi proponiamo, ma che vi permetterà di conquistare il palato dei vostri ospiti.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Pulite il petto dell’anatra da eventuali piume residue. Eliminate anche buona parte del grasso, ma lasciate la pelle, che servirà come base della cottura della carne, e praticate su di essa delle incisioni regolari.

Scaldate una padella antiaderente con un goccio di olio, sale, pepe in grani e salvia. Poggiate il petto prima dalla parte della pelle e poi dall’altra, quando sarà ben dorato. Scottata in questo modo anche la polpa, prendete la carne e adagiatela in una teglia, unta con un paio di cucchiaini di olio.

Fate cuocere nel forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti.
Una volta cotta, tagliate la carne a fette e servitela su un piatto da portata.
Accorgimenti
Non sarà necessario usare molto olio, dato che la carne cuocerà nel suo grasso, motivo per cui dovrete avere l’accortezza di praticare dei taglietti a intervalli regolari sulla pelle prima di cuocere l’anatra.
Per verificare il grado di cottura in forno, tagliate un angolino: la carne, ben dorata alla esterno, dovrà essere ancora rosata all’interno.
Idee e varianti
Servite l’anatra con una salsa al melograno: questo frutto, dall’acceso colore rosso e tipicamente invernale, darà un tocco natalizio al vostro piatto. Per la salsa sgranate il frutto, mettete i chicchi nella padella in cui avete cotto la carne, con l’aggiunta di un goccio di olio, e schiacciateli con l’aiuto di una forchetta in modo che fuoriesca il succo. Fate insaporire e frullate per ottenere la salsa. Sbucciate un secondo melograno e sgranatelo. Servite l’anatra con questa salsina e una manciata di chicchi interi.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da fort livio il 01/12/2015 alle 09:36
ricetta semplice, bella e gustosa.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?