Pollo al curry – ricetta cinese

Ricetta Pollo al curry cinese
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti

Ecco alcune ricette tipiche cinesi per dare un tocco orientale alla vostra cucina:

Introduzione
Il pollo al curry è un secondo che si cucina in tutto l’Oriente. Ha diverse varianti a seconda del posto dove viene preparato. Questa è la variante cinese.
Preparazione
Tagliate il pollo a cubetti eliminando eventuali ossicini o nervature e infarinatelo. Prendete un wok, versateci un filo d’olio per friggere e mettetevi il pollo tagliato a cubetti a cuocere girando spesso in modo che si cuocia bene da tutti i lati. A parte, prendete una padella e mettete il burro, fatelo sciogliere e aggiungete un cucchiaio abbondante di curry, la cipolla tagliata molto finemente e l’aglio tritato. Mescolate il composto e aggiungete la fecola di patate. Girate ancora 1 minuto e poi unite il pollo cotto alla salsina che avete preparato nella padella. Fatelo cuocere almeno 5 minuti perché prenda bene il gusto del curry e servite.
Accorgimenti
Se la salsina al curry vi sembra poca, aggiungete un goccio di acqua e un cucchiaino di farina. La salsa al curry non deve essere troppo liquida, e con la farina rimarrà un pochino più densa.
Idee e varianti
Se volete dare maggior gusto, potete aggiungere delle verdure lessate tagliate a rondelle. L’importante è che gli ultimi minuti di cottura avvengano insieme alla salsa al curry, in modo che anche le verdure prendano bene sapore.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?