Pollo al limone e mandorle

Ricetta Pollo al limone e mandorle
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Un delizioso secondo di carne tipico cinese, per i palati più raffinati, adatto alle occasioni più eleganti, in particolar modo alle cene dal sapore orientale con amici.
Preparazione
Tagliate il petto di pollo a dadini spessi e fateli saltare in una padella con olio extravergine di oliva e metà della cipolla tagliata precedentemente a listarelle.
Fate cuocere a fuoco vivo per circa dieci minuti, mescolando di tanto in tanto per uniformare la cottura. Togliete il pollo dalla padella e fatelo riposare in una terrina.
In una seconda padella antiaderente fate soffriggere per 2 minuti la restante cipolla insieme alle mandorle e a un filo d’olio.
Unite al soffritto il petto di pollo precedentemente preparato, aggiungete il succo del limone, il cucchiaio di salsa di soia, pepate, salate a piacere e finite la cottura fino ad arrivare ad una bella doratura (il tempo indicativo di cottura è di circa cinque-sei minuti).
Spadellate e servite ancora fumante su un ampio piatto da portata, abbinando mandorle crude e foglie di insalatina verde come guarnizione.
Accorgimenti
Ponete estrema attenzione al taglio a dadini del petto di pollo, servendovi di un coltello da carne idoneo, per creare pezzi uniformi e morbidi durante la cottura.
Idee e varianti
L'abbinamento ottimale di questa ricetta è una fresca birra cinese.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?