Pollo al tamarindo con funghi

Ricetta Pollo al tamarindo con funghi
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 2 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Invitante ricetta thailandese, un modo diverso e sfizioso per cucinare il pollo. Decisamente speziato e saporito… nessuno potrà più dire che la carne di pollo non sa di nulla!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Tagliate a cubetti il pollo, cospargetelo con zucchero, sale e pepe.
Versate l’olio in un wok e, quando sarà caldo, aggiungete i tocchetti di pollo. Fate cuocere per circa 2 minuti, fino a quando la carne sarà sigillata.
Aggiungete quindi l’aglio e la cipolla tritati, e i funghi tagliati a fettine sottili. Mescolate con cura e lasciate cuocere per altri 3 minuti.
Unite poi 4 cucchiai di acqua e il concentrato di tamarindo. Mescolate e portate a cottura.
In ultimo aggiungete il basilico tritato, i germogli di soia e il peperoncino privato dei semi, della calotta e tritato.
Aggiustate eventualmente di sale e servite.
Accorgimenti
Il petto di pollo si intende già privo di ossa e pelle.
La carne deve essere ben cotta.
Idee e varianti
Potete aggiungere spezie a piacere come curcuma o curry.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?