Pollo al vino bianco

Pollo al vino bianco
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Note: + 60 minuti di marinatura
Introduzione
Il pollo al vino bianco è un modo semplice e leggero di cucinare questa carne. Il vino conferisce al piatto un profumo inconfondibile.
Preparazione
Marinate il pollo con olio, aglio tritato, sale, pepe e rosmarino e fatelo riposare per 1 ora.
Disponetelo in una teglia irrorandolo col vino e coprite con un foglio di carta d’alluminio.
Cuocete in forno già caldo a 200 gradi per circa 20 minuti. Togliete la carta d’alluminio e proseguite la cottura fino a che il vino non si è ritirato.
Accorgimenti
Il pollo ruspante, ovvero quello libero di razzolare per l’aia, ha carni più muscolose e meno grasse.
Idee e varianti
Potete preparare una variante di pollo al vino bianco infarinando leggermente i pezzi di carne prima di annaffiarli col vino.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?