Pollo alla marocchina

Pollo alla marocchina
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 70 minuti
Note: usate una pentola di terracotta
Introduzione
Il pollo alla marocchina è una sfiziosa ricetta della tradizione berbera, molto scenografica se preparata e servita nella caratteristica pentola di terracotta chiamata tajine.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Mettete la tajine (che potete sostituire con una pentola di terracotta) sul fuoco, ricordando di utilizzare una retina spargifiamma per uniformare la diffusione di calore.
Aggiungete la cipolla tritata e le carote a rondelle con un filo d’olio e lasciate ammorbidire qualche minuto.

Pulite accuratamente il pollo e dividetelo in parti prima di aggiungerlo al tajine.
Tagliate le patate a fettine e adagiatele sopra gli altri ingredienti formando una piramide, insieme alle olive snocciolate e al pomodoro privato di pelle e semi.

Spremete il succo di metà del limone e unitelo al tutto. Riducete quindi la buccia a listarelle e aggiungetela al resto degli ingredienti.
Completate con il cumino e lo zenzero grattugiato, aggiustando le dosi a seconda dei gusti, e incorporate circa mezzo bicchiere di acqua calda in cui avrete sciolto lo zafferano.
Coprite il tutto con il coperchio conico e fate cuocere a fuoco lento per circa 45 minuti.
Accorgimenti
Prima di servire controllate la cottura del pollo: i tempi di cottura possono variare a seconda delle dimensioni dei pezzi.
Idee e varianti
Il pollo alla marocchina può essere servito insieme al cous cous e personalizzato a piacere con curcuma e peperoncino.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?