Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Secondi Piatti / Pollame / Pollo allo spiedo
Pollo allo spiedo
Stampa questo contenuto

Pollo allo spiedo

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 70 minuti
Note aggiuntive: + 6 ore per la marinatura
Il pollo allo spiedo è davvero molto semplice da cucinare e anche i meno abili ai fornelli potranno prepararlo in casa in poche e semplici mosse. Gli amanti del pollo rimarranno entusiasti da questa ricetta e non vedranno l’ora di provarla di nuovo.

Preparazione:
Pulite gli spicchi d’aglio e tritateli finemente, insieme alle erbe aromatiche. Mettete il trito in una ciotola capiente e unite 6 cucchiai di olio, il sale e il vino.
Sciacquate velocemente il pollo sotto l’acqua corrente, dopodiché asciugatelo e mettetelo nella ciotola.
Massaggiatelo bene con la marinatura, coprite la ciotola con un foglio di alluminio e lasciatelo riposare per 6 ore.

Terminato il tempo necessario per la marinatura, prelevate il pollo e fatelo cuocere sullo spiedo per circa 50 minuti, bagnandolo ogni 10 minuti con la marinatura.
Quando sarà ben cotto, servite il pollo ben caldo su un piatto da portata.

Accorgimenti:
Ricordatevi di bagnare il pollo durante la cottura sullo spiedo, altrimenti rischierebbe di seccarsi troppo.
Potete verificare la cottura del pollo infilzandolo con una forchetta: se esce poco liquido e di colore bianco, il pollo è pronto.

Idee e varianti:
Servite il pollo su un croccante letto di lattuga, per un accompagnamento fresco, delicato e ideale in ogni stagione.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.