Pollo allo yogurt

Pollo allo yogurt
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Note: + 2 ore di riposo in frigorifero del pollo
Introduzione
Volete preparare un piatto light e fresco, ma che sia anche goloso? Ecco la ricetta che fa per voi: il petto di pollo allo yogurt! Semplice e davvero buono, riscuoterà grande successo, anche tra i più piccoli!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Tagliate il petto di pollo a cubetti, metteteli in una teglia da forno e aggiustateli di sale e pepe.
In una ciotola amalgamate lo yogurt con qualche fogliolina di timo lavata e sminuzzata e del prezzemolo lavato e tritato, dopodiché versatelo nella teglia in modo da coprire il pollo. Spostate in frigorifero e lasciate riposare per circa 2 ore.

Trascorso il tempo indicato, tritate finemente una cipolla mondata e fatela rosolare in 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva per 3 minuti. Non appena sarà trasparente, aggiungete in cottura il pollo con lo yogurt e lasciatelo soffriggere per 5 minuti.

A questo punto bagnate il pollo con il brodo e proseguite la cottura per circa 15-18 minuti mescolando di tanto in tanto e aggiustando di sale dopo aver assaggiato la preparazione. Durante la cottura, mescolate in una tazzina l’olio rimanente con la paprica.

Una volta pronto, servite il pollo accompagnato con la salsina cremosa e versatevi sopra 1 cucchiaino di olio a crudo aromatizzato alla paprica!
Accorgimenti
Quando allungate la preparazione con il brodo, assicuratevi che sia caldo o tiepido e non freddo: in questo caso rallenterà la cottura della carne rovinandone la consistenza.
Idee e varianti
Se volete, potete aggiungere la paprica direttamente allo yogurt prima di versarlo sul pollo e lasciarlo riposare in frigorifero. Inoltre, è possibile utilizzare spezie differenti a seconda dei gusti: curcuma o curry ad esempio.

Per trasformare questo secondo in un piatto unico completo, preparate del riso basmati da servire come accompagnamento in ciotoline o da mescolare direttamente al pollo nel piatto da portata!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?