Pollo con panna

Pollo con panna
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Introduzione
Un delizioso secondo semplice da preparare, con un sapore raffinato al quale potete aggiungere i vostri ingredienti preferiti per esaltarlo al meglio. Con pochi ingredienti è possibile creare un piatto tanto facile quanto gustoso.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Tagliate le fettine di pollo a listarelle e rosolatele in una padella capiente con il burro e l’olio a fuoco vivace; salate e portate a cottura facendole indorare. Quando le strisce di pollo saranno pronte, versatele in un piatto tenendole al caldo.

Versate la panna nella stessa padella in cui avete preparato il pollo, fatela sobbollire mescolandola con il fondo di cottura e aggiungete sale e pepe. Non appena inizia a prendere calore sfumate con il vino bianco facendo evaporare l’alcol.

Quando l’emulsione con la panna si addensa spegnete il fuoco e versatela sui petti di pollo messi da parte in precedenza, quindi guarnite con qualche foglia di prezzemolo e servite il piatto caldo.
Accorgimenti
Essendo la panna da cucina un ingrediente molto delicato, è necessario prestare attenzione alla cottura affinché non si addensi troppo formando degli sgradevoli grumi.
Idee e varianti
Il pollo con la panna è un classico piatto di base dal quale prendere spunto per tante diverse varianti: le spezie come il curry e la paprika si sposano perfettamente con la panna, così come le erbette tritate e le verdure tagliate a cubetti. Lasciatevi trasportare dai vostri gusti!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?