Spiedini con tacchino e luganega

Ricetta spiedini con tacchino e luganega
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
Note: + 20 minuti per la marinatura della carne
Introduzione
Gli spiedini di tacchino e Luganega sono un gustoso secondo piatto che, volendo, può essere servito anche in occasione di un buffet. Il gusto saporito e avvolgente degli spiedini vi conquisterà!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Tagliate a pezzetti di uguale dimensione le fette di pancetta, la Luganega e il tacchino. Lavate i pomodorini, tamponateli con un foglio di carta assorbente e eliminate il picciolo. Versate in un recipiente il succo di limone, il sale e quattro cucchiai di olio, mescolate e mettete a marinare la carne per 20 minuti.

Componete gli spiedini mettendo un pomodorino e un pezzo di carne di ciascun tipo; terminate con un pomodorino e una foglia di alloro.

Fate scaldare una griglia, ungetela d'olio e fate grigliare gli spiedini rigirandoli su entrambi i lati, in modo da ottenere una cottura uniforme. Regolate di sale e trasferite gli spiedini, a cottura ultimata, su un piatto da portata.
Accorgimenti
La griglia deve essere ben calda quando metterete a cuocere gli spiedini, altrimenti risulteranno molli e non riusciranno a cuocere adeguatamente.
Idee e varianti
Se gradite, potete aggiungere negli spiedini altri ingredienti di vostro gusto, come dei pezzettini di peperone o i wurstel.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?