Tacchino al pomodoro

Tacchino al pomodoro
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Note: + il tempo per la preparazione del brodo di carne
Introduzione
Questa ricetta di tacchino al pomodoro è tipica dei paesi dell’est europeo, ed è ottima durante i mesi invernali.
Preparazione
Passate il tacchino, tagliato a pezzi, nella farina condita con sale e pepe.
Scaldate un tegame con qualche cucchiaio d’olio e rosolatevi velocemente la carne, rigirandola per farla dorare su tutti i lati.
Togliete il tacchino dal tegame e tenetelo al caldo.
Nella stessa padella fate rosolare l’aglio. Quando inizia a soffriggere unite il pomodoro e il brodo. Portata a ebollizione mescolando bene. Unite la carne e le olive. Fate cuocere a fuoco molto basso fino a che il tacchino non è cotto.
Servite subito.
Accorgimenti
Per questa ricetta è consigliabile scegliere la sovra coscia di tacchino, più saporita e meno secca del petto. Ricordatevi di eliminare l’anima all’aglio, che rende i piatti meno digeribili.
Idee e varianti
Il tacchino al pomodoro, servito con del riso basmati cotto al vapore, è un prelibato piatto unico.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?