Melanzane alla siciliana

Melanzane alla siciliana
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 1 teglia
Tempo: 70 minuti
Introduzione
Fiore all’occhiello della cucina siciliana, questa ricetta di melanzane è un’esplosione di sapori che celebra i profumi mediterranei in tutta la loro essenza. Un secondo ricco e corposo, adatto per i più golosi, da gustare nelle sere estive più fresche.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Lavate le melanzane e tagliatele a metà per il verso lungo, quindi fatele cuocere per 5 minuti in una pentola d’acqua salata coperta. Trascorso questo tempo, scolatele e scavatele con un cucchiaio formando delle vaschette.

Sbucciate la cipolla, tritatela finemente e fatela imbiondire con 60 g di burro in una casseruola a fiamma moderata; dopo circa 3 minuti aggiungete la polpa delle melanzane e fatela insaporire.

Sgusciate le uova sode, tritatele grossolanamente insieme alle acciughe e i capperi, per poi versare il tutto in una terrina. Aggiungete il pecorino grattugiato e infine il prezzemolo e l’aneto tritati.
Incorporate tutti gli ingredienti alla polpa di melanzane, amalgamandoli sul fuoco per altri 10 minuti, dopodiché lasciate riposare a temperatura ambiente.

Scottate i pomodori nell’acqua bollente, pelateli e tagliateli a fette; ungete dunque una pirofila con il burro, foderandola con le fette appena tagliate.
Riempite le vaschette di melanzane con la polpa e gli altri ingredienti, per poi adagiarle sui pomodori.
Spolverate la pirofila con abbondante parmigiano, copritela con un coperchio e infornatela nel forno già caldo a 240°C per 45 minuti.
Poco prima dello scadere del tempo, togliete il coperchio dalla pirofila e lasciate che il parmigiano formi una crosticina croccante, per poi servire le melanzane calde.
Accorgimenti
Fate scottare i pomodori nell’acqua bollente per appena 5 minuti, dopodiché versateli in un recipiente con acqua fredda e ghiaccio: questo procedimento ne agevola la spellatura.
Idee e varianti
Potete seguire la stessa ricetta variando alcuni ingredienti per renderla più sfiziosa e delicata: sostituite le acciughe e i capperi con prosciutto cotto e formaggio, cospargendoli di pangrattato assieme al parmigiano grattugiato.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?