Millefoglie di patate

Millefoglie di patate
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Note: + 20 minuti di ammollo dei funghi
Introduzione
Un millefoglie di patate e funghi rustico che ricorda i sapori di montagna... buonissimo! Facile da preparare, è consigliato per una cena autunnale.
Preparazione
Mettete i funghi in ammollo in acqua tiepida per circa 20 minuti.

Nel frattempo sbucciate le patate e affettatele sottili. Insaporitele con sale e pepe.

Strizzate bene i funghi, tritateli e insaporiteli saltandoli velocemente in padella con l’olio, l’aglio e infine il prezzemolo tritato.

Ungete una pirofila con un filo d'olio e disponete un primo strato di fette di patate. Formate uno strato con i funghi, poi la fontina tagliata a dadini e ripetete l’operazione fino a quando avrete ingredienti a disposizione, completando con un ultimo strato di patate. Cospargete di pangrattato, qualche dadino di formaggio e un filo d’olio d’oliva.
Aggiungete tanto brodo quanto sarà necessario per coprire l’ultimo strato.

Cuocete in forno a 200°C per circa 40 minuti. Fate riposare 5 minuti prima di servire.
Accorgimenti
Ricordatevi di non utilizzare l’acqua di ammollo dei funghi poiché può contenere residui di terriccio. Potete filtrarla bene se proprio dovete usarla.
Idee e varianti
Potete sostituire i funghi con altri tipi di verdure a seconda della stagione. Un piatto che si presta ad utilizzare avanzi di formaggi e affettati rimasti in frigorifero.
Per una cena chic potete fare delle monoporzioni che potrete servire anche come antipasto.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?