Temaki

Ricetta Temaki
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti

Troverete qui le tradizionali ricette per cucinare i piatti tipici delle tavole giapponesi:

Introduzione
I temaki sono i tradizionali coni di riso avvolti nell’alga e ripieni con pesce e verdure. Semplici da fare e dal sapore tipicamente nipponico, i temaki sono un piatto delicato e raffinato, perfetto per un’elegante cena all’orientale.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Prima di cuocere il riso sciacquatelo con cura in acqua per eliminare l’amido, dopodiché mettetelo in una pentola con mezzo litro di acqua e l’alga nori. Lasciate cuocere per 10 minuti a fuoco moderato e altri 10 a fuoco basso, quindi lasciate riposare altri 10 minuti coprendo la pentola con il coperchio.
In un’altra pentola versate l’aceto di riso e aggiungete il sale e lo zucchero. Mescolate accuratamente tenendo il fuoco basso di modo che non arrivi a ebollizione.
Mettete da parte l’alga nori e versate il riso in un contenitore largo di legno o un tagliere, accorpate il preparato di aceto, sale e zucchero e mescolate con cura.
Coprite il riso con un panno finché non si è raffreddato e di conseguenza rappreso.

Distendete l’alga nori e tagliatene dei triangoli di 10 cm di lato.
Disponete su di ogni triangolo del riso, coprendo quasi tutto il triangolo a eccezione di una sottile striscia in prossimità di un lato.
Aggiungete al centro il ripieno, abbinando con fantasia verdure, pesce cotto o crudo, carne, uova e alghe a vostro piacimento.
Arrotolate il triangolo in modo da ottenere un piccolo cono con il ripieno al centro. Per chiuderlo basterà inumidire il lembo dove non avete sistemato il riso e incollarlo con una leggera pressione.
Servite con salsa di soia e wasabi a piacere.
Accorgimenti
Quando utilizzate il pesce crudo, assicuratevi che sia freschissimo per non incorrere in spiacevoli inconvenienti. A questo scopo assicuratevi sempre della provenienza del pesce affidandovi al vostro rivenditore di fiducia.
Idee e varianti
Questo semplice piatto si presta a fantasiose interpretazioni abbinando in modi diversi gli ingredienti.
Tra gli abbinamenti più comuni sono da citare:
- Tonno crudo, avocado e cetriolo
- Tonno crudo e semi di sesamo
- Polpa di granchio e avocado
- Uova di lompo e avocado
- Salmone crudo e cipolla

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?