Fagottini piccanti

Ricetta Fagottini Piccanti
Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Note: + 30 minuti di riposo del ripieno
Introduzione
Un piatto semplice e gustoso, con quel tocco di piccante che ravviva i gusti.
Preparazione
Lavate i porri e lessateli in una pentola d'acqua bollente, poi scolateli e tagliateli a fette; metteteli quindi in una padella con una noce di burro e fate rosolare. Aggiungete al soffritto un tuorlo d’uovo, pepe, un pizzico di sale ed il prosciutto tagliuzzato; spolverate un po’ di parmigiano reggiano grattugiato, amalgamate e lasciate riposare per circa mezz'ora.

Nel frattempo preparate un sughetto facendo sciogliere il burro rimanente in una padella; quando il burro si sarà sciolto aggiungete la salvia e il peperoncino tritato, mescolate e spegnete la fiamma. Preparate ora l’impasto amalgamando la farina con 3 uova, olio ed un po’ di sale; lavorate per bene fino a quando non otterrete un impasto morbido e compatto.

Stendete la pasta su una superficie piana e tagliatela a quadrati di circa 6-7 centimetri di lato; farcite metà dei quadrati con il ripieno di prosciutto e porri e richiudete con l'altra metà; sigillate i bordi aiutandovi con una forchetta. Immergete i fagottini ottenuti in acqua bollente salata e fateli cuocere; scolateli, metteteli in una zuppiera e versateci il sughetto di peperoncino e salvia. Servite infine i fagottini piccanti ben caldi.
Accorgimenti
Scolate i fagottini aiutandovi con una schiumarola, facendo attenzione che non si rompano.
Idee e varianti
Al ripieno potete sostituire il prosciutto con pancetta arrotolata o con salsiccia. Il condimento per i fagottini puo' inoltre essere arricchito da pomodorini freschi o secchi sott'olio.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?