Fettuccine al tartufo

Fettuccine al tartufo
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Il tartufo è uno dei funghi più pregiati. Viene usato soprattutto nei primi piatti rendendoli eleganti e profumati. I tartufi neri del Piemonte sono conosciutissimi in tutto il mondo, ma anche i tartufi bianchi o quelli rossetti sono ottime qualità.
Le fettuccine sono uno dei tipi di pasta più indicati con il tartufo nero; la loro preparazione è semplicissima e veloce, poiché gli ingredienti sono pochi proprio per esaltare il gusto del fungo. Vediamo insieme come fare!
Preparazione
Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e, al punto di ebollizione, fate cuocere le fettuccine al dente.

Nel frattempo pulite accuratamente i tartufi per togliere ogni residuo di terra aiutandovi con uno spazzolino o un pennellino, meglio se con le setole inumidite, quindi tagliate i tartufi il più finemente possibile, dovranno venirvi delle scaglie finissime.

A questo punto mettete sul fuoco una padella antiaderente, fate sciogliere una noce di burro e versatevi le fettuccine scolate.
Unite i tartufi (lasciandone qualcuno da parte per la decorazione finale), aggiungete un pizzico di pepe e fate saltare il tutto per qualche minuto.

Cospargete la pasta con le scaglie di tartufo e servite il piatto fumante in modo che l'odore del tartufo non perda il suo tipico aroma.
Accorgimenti
Per quanto riguarda la pulizia del tartufo, scegliete preferibilmente un pennellino semiduro per non sciupare il fungo.
Idee e varianti
Una spolverata di parmigiano reggiano è consigliata da alcuni chef ma non a tutti piace perché potrebbe distrarre dal gusto del tartufo; magari servitelo in tavola in una ciotola a parte.
Ovviamente, l'accompagnamento ideale per la portata è una buona bottiglia di vino rosso!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?