Insalata di riso a 4P

Ricetta Insalata di riso a 4P
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 35 minuti
Introduzione
Non è un codice segreto, né una formula matematica, ma un modo alternativo e sintetico per indicare i protagonisti di questa insolita insalata di riso: prosciutto, pistacchi, pomodori e prezzemolo. Un’idea leggera per un piatto unico, dedicato a chi ama ricercare l’equilibrio tra gusto e viver sano.
Preparazione
Lessate il riso in abbondante acqua salata, scolatelo e fatelo raffreddare.
In un tegame, sbollentate per un paio di minuti i pistacchi (sgusciateli, mi raccomando!).
Lavate e tagliate il pomodoro a dadini e, insieme ai dadini di prosciutto, versateli nell’insalatiera, dove nel frattempo avrete sistemato il riso. Aggiungete l’olio e il prezzemolo tritato. Amalgamate il tutto e lasciate riposare in frigorifero almeno per 30 minuti. Scolate i pistacchi e aggiungeteli all’insalata di riso prima di servire.
Accorgimenti
l pistacchi (e la frutta secca in genere) vengono spesso demonizzati per il loro elevato apporto di calorie. Tuttavia sono un’importante fonte di amminoacidi, calcio, ferro, magnesio, fosforo e vitamine, per questo possono diventare una preziosa risorsa energetica, specialmente in vista di giornate calde e movimentate, purché consumati in dosi moderate e associati con equilibrio ad altri alimenti.
Idee e varianti
Per rendere la vostra insalata ancora più delicata e saporita, aggiungete qualche cucchiaio di yogurt per amalgamare il tutto. In questo caso potrete fare a meno dell’olio.
Volete una variante che rispetti la regola delle 4P? Pinoli al posto dei pistacchi, pepe nero in cambio di prezzemolo.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?