Passatelli asciutti

Passatelli asciutti
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 35 minuti
Note: + 1 ora per il riposo
Introduzione
I passatelli asciutti sono una ricetta della cucina tradizionale emiliana, ormai conosciuti e preparati in tutta la penisola. Stupite la vostra famiglia e i vostri commensali offrendo loro un delizioso piatto di pasta fatta in casa e godetevi tutti i complimenti che riceverete!
Preparazione
Riunite in una ciotola la farina, il pangrattato, 40 grammi di parmigiano, la scorza grattugiata del limone, il sale, un pizzico di noce moscata e l’uovo.
Amalgamate bene tutti gli ingredienti, sino a ottenere un composto omogeneo, dopodiché dividete l’impasto in tante palline di uguale dimensione.

Mettete le palline in un canovaccio leggermente infarinato e lasciatele riposare per 30 minuti, dopodiché passate le palline nello schiacciapatate e mettete i passatelli ottenuti a riposare su un vassoio per ulteriori 30 minuti.

Fate scaldare abbondante acqua in una pentola e, quando giunge a ebollizione, salatela e buttate i passatelli.
Nel frattempo fate sciogliere il burro in una padella capiente e unite le foglie di salvia.
Quando i passatelli vengono a galla, scolateli e uniteli nella padella. Completate con una spolverata di parmigiano, mescolate e servite.
Accorgimenti
Scolate i passatelli non appena vengono a galla. Qualora l’impasto fosse troppo umido, aggiungete ancora un po’ di parmigiano o di pangrattato.
Idee e varianti
Per una nota ancora più invitante e gustosa, potete preparare i passatelli agli spinaci, aggiungendo nell’impasto 100 grammi di spinaci sbollentati e tritati finemente.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?