Pasta alla siciliana

Pasta alla siciliana
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 50 minuti
Note: + 60 minuti di immersione in acqua salata delle melanzane
Introduzione
Ci sono molte ricette di pasta alla siciliana. Vi proponiamo una delle sue variazioni più gustose, con mozzarella e melanzane.
Preparazione
Lavate le melanzane, tagliatele a cubetti e lasciatele per 1 ora immerse in acqua e sale.
Sciacquatele, asciugatele in un panno di lino o di cotone, e friggetele in abbondante olio extravergine d’oliva. Mano a mano che sono pronte, lasciatele asciugare su della carta da pane o da cucina.

Fate soffriggere in un tegame con un po’ d’olio l’aglio privato dell’anima. Aggiungete i pomodorini tagliati a metà, il concentrato di pomodoro e le melanzane. Fate cuocere per 15 minuti a fuoco medio, aggiungete il basilico spezzato con le mani grossolanamente, coprite e alzate il fuoco per tre minuti circa. Lasciate il tegame coperto fino al momento di utilizzare il sugo per non far evaporare l’aroma del basilico.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente.
Mescolatela al sugo aggiungendo la mozzarella tagliata a cubetti e metà del Parmigiano.
Versatela in una pirofila e spolverate la superficie col resto del Parmigiano.
Cuocete in forno caldo per 15 minuti circa a 180°C.
Accorgimenti
Scegliete una pasta corta: farfalle e fusilli sono perfetti.
Idee e varianti
Potete preparare la pasta alla siciliana anche sostituendo la mozzarella con la ricotta fresca.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?