Risotto all'arancia

Ricetta Risotto all'arancia
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Un primo piatto facile da preparare ma allo stesso tempo molto originale. Perfetto per una romantica cena a due o per stupire gli amici con una nota di profumo nel menù.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Lavate accuratamente l'arancia e pelate con un pelapatate solo la parte arancione della buccia in modo da ottenere delle piccole scorzette. Spremete l'arancia e conservate il succo.
In una casseruola fate soffriggere la cipolla affettata molto finemente con metà burro. Versate il riso, fatelo tostare rigirandolo con un cucchiaio di legno e sfumatelo con del vino bianco secco. Quando il vino sarà evaporato del tutto, aggiungete un po' di brodo e unite le scorze di arancia tagliate a striscioline sottili. Proseguite la cottura aggiungendo del brodo vegetale di tanto in tanto come per un qualsiasi risotto.
Verso fine cottura aggiungete il succo di arancia.
Aggiustate di sale e pepe, togliete dal fuoco e mantecate con il restante burro e il Parmigiano o il Grana grattugiato.
Guarnite con qualche scorzetta di arancia e servite.
Accorgimenti
Per la preparazione di questa ricetta scegliete del riso carnaroli.
Scegliete un'arancia non trattata e fate attenzione a non raschiare la parte bianca della buccia quando tagliate le scorzette, renderebbe amaro il piatto.
Idee e varianti
A fine cottura, per dare un sapore più deciso e cremoso al piatto, potete mantecare il vostro risotto all'arancia con del taleggio o con 125 ml. di panna da cucina.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?