Risotto alla liquirizia

Risotto alla liquirizia
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Il risotto alla liquirizia è una ricetta semplice e allo stesso tempo sfiziosa, in grado di stupire i vostri ospiti e rendere la vostra tavola veramente speciale.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Portate a ebollizione un litro d’acqua, che utilizzerete per la cottura del riso.
In una casseruola capiente fate sciogliere 50 g di burro e aggiungete il riso, facendolo tostare a fuoco medio per qualche minuto.

Incorporate il vino bianco e mantenete la fiamma vivace, affinché la parte alcolica evapori.
Aggiungete qualche mestolo d’acqua e proseguite la cottura a fuoco dolce, mescolando con un cucchiaio di legno e assicurandovi di inumidire il riso di tanto in tanto.

Una volta che il riso avrà raggiunto il grado di cottura desiderata incorporate il parmigiano, il succo di un limone e il burro rimanente.
Aggiustate di sale e spolverate con la liquirizia in polvere prima di servire.
Accorgimenti
Per la realizzazione di questo risotto è bene non utilizzare il brodo: questo andrebbe a coprire il sapore della liquirizia e scurirebbe eccessivamente i chicchi.
Idee e varianti
Se gradite potete completare il piatto con della scorza di limone grattugiata e dell’anice stellato a guarnire le porzioni.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?