Risotto alle rose

Risotto alle rose
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 35 minuti
Introduzione
Un primo delicato, dal profumo invitante: il risotto alle rose è raffinato e non difficile da realizzare. Preparatelo per una cenetta romantica in compagnia della vostra anima gemella!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Mondate e tritate lo scalogno finemente, poi fatelo appassire in casseruola con un filo d’olio per 3 minuti; aggiungete il riso e fatelo tostare per 3-4 minuti, poi sfumate con il prosecco e lasciate evaporare l’alcol.

Bagnate il risotto con 1 mestolo di brodo vegetale e proseguite la preparazione per 15-18 minuti irrorandolo con il brodo quando tenderà ad asciugarsi.

Verso metà cottura aggiustate di sale e, dopo averli sciacquati e asciugati, tagliate grossolanamente al coltello i petali di rosa, mantenendone alcuni interi che utilizzerete come guarnizione.

Ad 1 minuto dal termine della preparazione, aggiungete i petali tagliati a pezzetti e mescolate; togliete la casseruola dal fuoco e mantecate il risotto con il burro e il Parmigiano grattugiato, poi fatelo riposare coperto per 3 minuti prima di impiattarlo guarnendolo con i petali di rosa tenuti da parte.
Accorgimenti
L’aggiunta dei petali di rosa deve essere fatta a fine cottura: basterà amalgamarli al risotto senza farli cuocere eccessivamente!
Idee e varianti
Questa ricetta può essere realizzata anche con petali di violetta o di altri fiori edibili!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?