Risotto allo stracchino

Risotto allo stracchino
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 45 minuti
5.0 1
Introduzione
Una variante più leggera del classico risotto ai 4 formaggi, che esalta la cremosità dello stracchino in contrasto alla consistenza dei chicchi tostati. Se avete voglia di un primo caldo dal sapore delicato, questa è la ricetta che fa per voi!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Sbucciate e tritate finemente la cipolla, quindi versatela in una casseruola a soffriggere con 20 g di burro su un fornello a fiamma debole.

Non appena la cipolla sarà imbiondita, aggiungete il riso facendolo tostare per appena 5 minuti, dopodiché sfumate con il vino bianco, facendo evaporare l’alcol.
Bagnate il riso con una mestolata di brodo bollente, ripetendo l’operazione non appena si asciuga.

Quando il risotto sarà cotto al punto giusto, unite lo stracchino a tocchetti con qualche cucchiaio di brodo, così da farlo completamente sciogliere. Spegnete dunque il fuoco e mantecate con il burro e il parmigiano, aggiustando di sale e pepe.
Fate riposare il risotto per 5 minuti e servitelo caldo.
Accorgimenti
Per ottenere un risotto cremoso e omogeneo, aggiungete lo stracchino poco alla volta a cucchiaiate.
Idee e varianti
Potete arricchire il vostro risotto allo stracchino con i formaggi che preferite, possibilmente poco stagionati. Per dare un tocco di colore e di profumi al vostro piatto aggiungete delle erbe aromatiche, come l’erba cipollina o la salvia.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da Lucia cassalini il 25/04/2016 alle 12:15
buono veramente buono lo faccio tante volte ma sempre buonissimo

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?