Saracenotto ai funghi

Saracenotto ai funghi
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Il saracenotto ai funghi, a base di grano saraceno tostato in padella, è un’alternativa senza glutine al tradizionale risotto ai funghi. Provatelo con un semplice condimento a base di champignon.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Pulite per prima cosa i funghi tamponandoli con uno strofinaccio leggermente umido per eliminare i residui di terra, dopodiché tagliate le estremità dei gambi; affettateli e teneteli da parte.

Sbucciate lo scalogno, tritatelo e mettete a scaldare il brodo.

Lavate bene il grano saraceno, scolatelo e tenetelo da parte; fate soffriggere lo scalogno in padella con dell’olio. Dopo qualche minuto, tostate per un paio di minuti il grano saraceno. A questo punto unite in padella il brodo e fate cuocere per 10 minuti, in modo che si restringa.

Trascorsi 10 minuti, unite in padella i funghi e il prezzemolo, lavato e finemente tritato. Terminate la cottura aggiustando di sale e pepe.

Servite in tavola il saracenotto ai funghi ben caldo!
Accorgimenti
Servite il piatto quando il brodo sarà completamente assorbito.
Idee e varianti
Potete arricchire il saracenotto con la verza (sbollentata e rosolata in padella) oppure con le zucchine (tagliate à la julienne) e condirlo con Parmigiano Reggiano grattugiato.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?