Trenette al pesto

Ricetta Trenette al Pesto
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 6 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Il pesto preparato secondo la ricetta della tradizione. Un piatto unico…
Preparazione
Pelate le patate, togliete le punte dei fagiolini e lavate il tutto. Nel frattempo mettete sul fuoco la pentola per la pasta con abbondante acqua. Quando inizierà a bollire, aggiungete le patate tagliate a pezzetti non troppo grandi ed i fagiolini.

Passate poi alla preparazione del condimento.
Procuratevi un mortaio in marmo ed un pestello di legno. Lavate, asciugate e sfogliate i mazzetti di basilico, adagiateli nel mortaio ed aggiungete un poco di sale grosso e l'aglio. Iniziate a lavorare il tutto nel mortaio. Quando il basilico avrà iniziato a rilasciare i suoi succhi, aggiungete il pecorino grattugiato ed i pinoli precedentemente tostati. Versate a filo l'olio extravergine d'oliva come ultimo ingrediente.

Versate la pasta nella pentola in cui state cuocendo le patate ed i fagiolini (assicuratevi che le patate ed i fagiolini siano al dente). Mettete il pesto in una boule, scolate le patate, i fagiolini e la pasta e versateli nella boule con il condimento. Amalgamate e servite.
Accorgimenti
Se il pesto risulta essere troppo denso, allungatelo con un pochino d'acqua di cottura.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?