Hamburger vegano

Hamburger vegano
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 6 persone
Tempo: 40 minuti
5.0 1
Introduzione
Voglia di un secondo piatto sano e nutriente, ma anche sfizioso? Provate a portare in tavola un buon hamburger vegano: la ricetta che segue è perfetta non solo ovviamente per i vegani, ma anche per chi, pur non seguendo questa filosofia alimentare, ci tiene comunque a nutrirsi in modo corretto.
Preparazione
Lavate il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo. Tritate molto finemente anche l'aglio.

Con una forchetta schiacciate i ceci in modo da ottenere una sorta di purea (potete anche lasciare qualche pezzetto intatto).
Unite quindi alla purea di ceci il trito di aglio e prezzemolo, la crusca d'avena, il pangrattato, il curry e, se necessario, un poco di olio extravergine d'oliva per rendere più morbido l'impasto. Mescolate con cura il tutto in modo da ottenere un composto facilmente lavorabile, che andrete a regolare di sale e pepe a piacere.

Formate quindi degli hamburger delle dimensioni e dello spessore che preferite e, una volta esaurito tutto l'impasto, procedete con la cottura: rivestite una placca da forno di carta antiaderente, disponetevi gli hamburger e cuoceteli a 180°C, più o meno per 20-25 minuti.
Accorgimenti
Se preferite, potete utilizzare dei ceci secchi e non in scatola: in tal caso, la preparazione diventa più lunga e laboriosa perché, prima di lessarli, dovete tenerli in ammollo per il tempo necessario (nel caso dei ceci sono parecchie ore, dalle 8 alle 12).

Consigliamo di preparare diversi hamburger vegani in modo da poterli congelare e averli già pronti per il consumo all'occorrenza: vi basterà scongelarli e cuocerli!
Idee e varianti
Se preferite, potete cuocere gli hamburger in padella, dopo avervi scaldato un po' d'olio: sono sufficienti 5 minuti di cottura per ogni lato (cuocendoli in forno verranno però più leggeri).

Gli hamburger vegani si possono preparare in una quantità di modi differenti: ogni personalizzazione è ben accetta, a patto ovviamente di non utilizzare carne o altri alimenti di origine animale (uova, etc.). Ad esempio, è possibile sostituire i ceci con un altro legume (fagioli, lenticchie, fave...) e aggiungere altri ingredienti a piacere. Qualche idea? Semi di zucca o di girasole, verdure tagliate a piccoli dadini o grattugiate, riso integrale bollito, tofu, altre spezie o erbe aromatiche a piacere (noce moscata, cumino, basilico, salvia, erba cipollina...), farina di mais al posto del pangrattato.

Presentate l'hamburger accompagnandolo con un bel contorno di verdure. Oppure, all'interno del classico panino rotondo, insieme a fettine di pomodoro e cipolla, qualche foglia di lattuga e un po' di maionese vegana.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da Elisabetta il 31/01/2016 alle 11:16
Provate a sostituire il prezzemolo con il coriandolo fresco! Cucinateli subito, se conservati si rompono in cottura.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?