Polpettone di patate

Polpettone di patate
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 teglia
Tempo: 60 minuti
Introduzione
Un classico piatto della tradizione italiana che conquista il palato per la sua morbidezza esaltata dalla superficie croccante, il polpettone è il trionfo delle verdure di stagione che possono essere esaltate sia dalle carni che dai formaggi. Sia per i vegetariani che per i carnivori, il polpettone è dunque una pietanza che può essere adattata a tutti i gusti, anche agli accostamenti più audaci.
Preparazione
Sciacquate le patate e fatele bollire in una pentola colma d’acqua, controllando la cottura con l’ausilio di una forchetta.
Aspettando che le patate siano pronte, tritate lo scalogno finemente e versatelo in una padella con l’olio a fuoco moderato.

Quando le patate risulteranno morbide, scolatele e pelatele ancora calde. Passatele quindi con lo schiacciapatate e versatele direttamente nella padella con l’olio e lo scalogno imbiondito facendo insaporire la purea a fuoco debole. Non appena gli ingredienti si saranno amalgamati e intiepiditi, metteteli in una terrina per farli riposare.

Prima di procedere all’assemblaggio con gli altri ingredienti, separate i tuorli dagli albumi, montando a neve ferma questi ultimi.
Aggiungete dunque in padella i rossi d’uovo, il parmigiano grattugiato, una spolverata di noce moscata, pepe e sale mescolando il composto finché non risulti completamente omogeneo. A questo punto unite con delicatezza gli albumi montati a neve mischiando lentamente per rendere il polpettone soffice e vellutato.

Ungete una teglia e cospargetela di pangrattato, quindi versateci metà del composto livellando con un cucchiaio.
Adagiate sopra lo strato di polpettone le fette di mortadella e ricoprite con ciò che rimane nella terrina; livellate nuovamente e spolverate con il pangrattato. Come ultimi passaggi rigate il polpettone con i denti di una forchetta completando con un filo d’olio.

Mettete la teglia nel forno a 200°C per 30 minuti e, quando il polpettone si sarà dorato, fatelo intiepidire a temperatura ambiente.
Accorgimenti
L’aggiunta degli albumi montati a neve è cruciale per la preparazione del polpettone: è necessario essere precisi e attenti a mantenere la spumosità dei bianchi che ne determina la consistenza.
Idee e varianti
La ricetta del polpettone ha infinite declinazioni, sia per i vegetariani che per gli amanti della carne utilizzando, ad esempio il macinato di manzo. Nel caso della verdura, invece, si è soliti utilizzare i prodotti freschi di stagione.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?