Cestini di radicchio con riso e speck

Cestini di radicchio con riso e speck
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
I cestini di radicchio con riso e speck sono un piatto originale e di grande impatto visivo: il riso viene infatti servito in “cestini” molto particolari preparati con delle foglie di radicchio. Anche il gusto del piatto - semplice, ma nello stesso tempo deciso e unico - è all'altezza di una presentazione così curata.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Tritate lo scalogno e mettetelo a soffriggere in una casseruola: dopo un paio di minuti, unite anche lo speck tagliato a listarelle o a cubetti.
Fatelo rosolare un pochino, dopodiché aggiungete il riso e tostatelo velocemente. Bagnate con il vino rosso, fatelo evaporare e allungate con un paio di mestoli di brodo vegetale.

Fate quindi cuocere il riso per il tempo necessario (indicativamente per 15-16 minuti), aggiungendo poco per volta tutto il brodo e mescolando di tanto in tanto. A cottura ultimata regolate di sale e pepe e mantecate con il burro e un po' di Parmigiano Reggiano grattugiato.

Ora passate al radicchio e alla creazione dei cestini: lavate le foglie di radicchio, asciugatele con cura e sovrapponetele a due a due in modo da formare 4 cestini. Suddividete il riso nei quattro cestini e servite!
Accorgimenti
Per rendere il riso più cremoso, aggiungete un paio di cucchiai di panna.

Affinché i cestini di radicchio vengano bene, è necessario scegliere delle foglie grandi e più o meno tutte delle stesse dimensioni, altrimenti si apriranno e non riusciranno a contenere il riso.
Idee e varianti
Una variante di questo piatto consiste nell'aggiungere un po' di radicchio al riso, facendolo soffriggere insieme allo speck, in modo da richiamare il sapore e il colore del cestino.

Questo piatto va benissimo come primo piatto ma anche, se servito in quantità minori, come antipasto.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?