Risotto con ragù di fegato di coniglio

Risotto con ragù di fegato di coniglio
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 35 minuti
Note: + il tempo per la preparazione del brodo di carne
Introduzione
Il risotto con ragù di fegato di coniglio è una ricetta invernale che può essere servita sia come primo che come piatto unico.
Preparazione
Durante tutta la preparazione del risotto tenete a portata di mano il brodo bollente.
Tritate finemente una cipolla e fatela appassire in un tegame con 40 gr. di burro.
Unite il riso e fatelo insaporire per qualche minuto. Versate un mestolo di brodo bollente e cuocete continuando a bagnare il riso col brodo mano a mano che si asciuga.
Tagliate l’altra cipolla e fatela appassire in 60 gr. di burro insieme alla salvia. Rosolate il fegato tagliato a bocconcini, aggiustate di sale e pepe e completate con gli acini d’uva privati dei semi.
Bagnate col vino e completate la cottura del fegato.
Aggiungete altro burro al risotto e servitelo col ragù di fegato di coniglio.
Accorgimenti
Potete preparare il brodo con l’aiuto di un dado, anche se l’utilizzo di un brodo di carne fatto in casa è sicuramente consigliabile.
Idee e varianti
Potete servire questo piatto distribuendo il risotto a forma di piccola ciambella e riempiendo il buco col ragù.
Potete preparare una variante di risotto con ragù di fegato di coniglio sostituendo al vino bianco un bicchierino di marsala.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?