Risotto tastasal

Risotto tastasal
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 45 minuti
Note: + 1 ora di riposo della carne
Introduzione
Se volete portare il profumo del Veneto sulla vostra tavola, questa ricetta fa proprio al caso vostro: il risotto al tastasal vi lascerà soddisfatti!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Prendete il macinato di maiale, ponetelo in una terrina, salatelo e pepatelo abbondantemente, dopodiché massaggiatelo con le mani e lasciatelo a riposo per 1 ora: avete preparato il tastasal.

Trascorso questo tempo, fate fondere una noce di burro in padella e mettetevi a rosolare per 5 minuti la cipolla sbucciata e affettata e 1 spicchio d'aglio. Aggiungete la carne insieme ad un rametto di rosmarino, sgranatela per bene con una forchetta e lasciate andare per 10 minuti.

Nel frattempo portate a bollore il brodo e mettete in cottura il riso per 10 minuti.

Trascorso il tempo di cottura del riso, scolatelo e unitelo in padella al condimento e completate la preparazione per altri 5-6 minuti mescolando di tanto in tanto e aggiungendo brodo se dovesse risultare troppo asciutto.

Al termine della cottura mantecate il risotto con una noce abbondante di burro e Parmigiano Reggiano grattugiato, poi lasciatelo riposare per 3 minuti prima di servirlo in tavola.
Accorgimenti
Se abitate nelle zone in cui questo piatto è tipico (soprattutto nel veronese), potete acquistare il tastasal direttamente in macelleria.

Se non avete il brodo di carne, potete tranquillamente utilizzare quello vegetale.
Idee e varianti
Se lo trovate, potete utilizzare del Monte Veronese vecchio al posto del Parmigiano Reggiano per mantecare il risotto.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?