Sartù di riso

Sartù di riso
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Introduzione
Il sartù di riso è un piatto della cucina tradizionale napoletana, preparato solitamente in occasione delle cene in famiglia. Se volete stupire il vostro partner o gli amici con un piatto un po’ diverso dal solito, che unisce la bontà del riso alle proteine della carne e dei legumi, seguite la nostra ricetta.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Affettate la cipolla e fatela soffriggere in una padella con tre cucchiai di olio.
Quando la cipolla inizia a imbiondire, aggiungete la passata di pomodoro, salatela e fatela cuocere a fuoco basso per 10 minuti.
Unite la carne macinata e i piselli, regolate di sale e proseguite la cottura a fiamma bassa per 15 minuti, dopodiché trasferite il sugo in una ciotola.

Nel frattempo fate cuocere il riso in una pentola con abbondante acqua salata e scolatelo ben al dente.
Unitelo nella ciotola con il sugo e mescolate, in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.

Oliate uno stampo per ciambella e metteteci all’interno il composto.
Premete leggermente con le mani, in modo da livellare la superficie, dopodiché infornate in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti.
Estraete di sartù dal forno, capovolgetelo su un piatto da portata e decoratelo con delle carote a dadini prima di servirlo in tavola.
Accorgimenti
Scolate il riso ben al dente, altrimenti potrebbe scuocersi durante la cottura in forno.
Idee e varianti
Potete aggiungere al sugo dei cubetti di prosciutto cotto o di speck, per un gusto ancora più saporito!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?