Arroz de marisco

Arroz de marisco
Senza Glutine
Senza Lattosio
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 90 minuti
Introduzione
La ricetta dell’arroz de marisco rispecchia perfettamente la tradizione portoghese, portando in tavola i profumi di una terra baciata dal mare.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Cominciate con la pulizia dei molluschi e dei crostacei: raschiate le cozze sotto l’acqua corrente per eliminare le impurità, dopodiché staccate il bisso; private i gamberi della testa e del carapace (non gettateli), poi eliminate il filetto nero interno con uno stuzzicadenti e sciacquateli; prendete i calamari e separate le teste dai corpi, gettate via la parte con gli occhi e sciacquate i tentacoli eliminando il dente posto al loro centro facendo leva con un dito; togliete la cartilagine interna dai corpi, privateli della pelle e sciacquateli con cura, poi tagliateli a pezzetti; sciacquate per bene anche gli scampi.

Mettete sul fuoco una pentola con dell’acqua, salatela leggermente e unitevi gli scarti dei gamberi: lasciate insaporire il brodo per 15-20 minuti a fiamma bassa. Nel frattempo fate aprire le cozze in una casseruola ampia a fiamma moderata e, una volta ben aperte, tenetele da parte (decidete se sgusciarne una parte o tutte) e filtrate il liquido di cottura che andrete ad unire al brodo di gamberi per insaporirlo ulteriormente.

In una casseruola capiente dai bordi bassi scaldate l’olio extravergine e fatevi soffriggere l’aglio leggermente schiacciato. Dopo pochi minuti aggiungete il pomodoro lavato e tagliato a dadini, l’alloro e il peperoncino e cuocete per altri 5-6 minuti.

Non appena il liquido rilasciato dal pomodoro si sarà ben ristretto, versate il riso e lasciatelo tostare qualche minuto, poi versate il brodo di gamberi e cozze in cui avrete sciolto il concentrato e proseguite la cottura per 5 minuti.

Salate e pepate, poi mettete in casseruola i calamari a pezzetti; dopo una decina di minuti versate anche i gamberi e gli scampi che dovranno cuocere circa 4-5 minuti.
Quando mancherà 1 minuto, aggiungete anche le cozze in modo che si scaldino e si amalgamino al resto degli ingredienti, poi spegnete il fuoco e spolverizzate con il coriandolo fresco lavato e tritato.

Servite in tavola il piatto ben caldo!
Accorgimenti
Il piatto può essere presentato sia un po' più asciutto che più liquido: scegliete in base alle vostre preferenze e aggiungete o diminuite il brodo di pesce. Se decidete di presentarlo più "zupposo", consigliamo di adagiare nei piatti qualche fetta di pane tostato prima di versarvi l'arroz de marisco!
Idee e varianti
Per preparare un arroz de marisco più sofisticato, ma che non tradisca la tradizione portoghese, potete aggiungere il nero di seppia a metà cottura.

Se volete ottenere un arroz dal colore più vivace potete aggiungere in cottura anche della curcuma! Inoltre, potete sostituire il coriandolo con del prezzemolo fresco dal sapore più delicato!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?