Risotto al Prosecco con frutti di mare

Risotto al Prosecco con frutti di mare
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 50 minuti
Note: + 2 ore per la spurga delle vongole
5.0 1
Introduzione
Il risotto al Prosecco con frutti di mare è un primo piatto davvero ottimo e raffinato. Il Prosecco riesce infatti a valorizzare alla perfezione il gusto del pesce: il risultato è un piatto dal sapore di mare corposo e completo.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Mettete le vongole a spurgare per un paio d'ore in una terrina piena di acqua leggermente salata, dopodiché sciacquatele con acqua fresca.

Pulite anche le cozze sfregandole con una spugnetta, eliminando il bisso e sciacquandole bene.

Fate quindi aprire sia le cozze che le vongole in un soffritto preparato con uno spicchio d'aglio tritato e un po' d'olio, tenendo la fiamma piuttosto alta. Una volta aperte, sgusciatele e tenetele da parte al caldo.

Sciacquate i gamberetti e metteteli a cuocere insieme alle seppioline e ai calamaretti tagliati a rondelle, in una padella in cui avrete scaldato un po' d'olio d'oliva e fatto soffriggere uno spicchio d'aglio tritato. Aggiungete quindi le vongole e le cozze, mescolate bene, regolate di sale e di pepe e fate andare ancora per 1 minuto. Completate con una bella spolverata di trito di prezzemolo.

Ora preparate il riso: per prima cosa, versate il Prosecco in un tegamino e fatelo scaldare a fuoco lento.
Preparate un trito con la cipolla e soffriggetelo in una pentola con poco olio: quando la cipolla sarà imbiondita, tostatevi il riso per un paio di minuti.

A questo punto, versate un mestolo di Prosecco, fatelo assorbire e cuocete quindi il riso, bagnandolo poco per volta con il resto del Prosecco e con il brodo di pesce.

Una volta pronto il riso (è bene che sia al dente), mantecatelo con il burro e unite i frutti di mare: completate con del trito di prezzemolo, mescolate il tutto e servite il piatto ben caldo!
Accorgimenti
Per dare al risotto un sapore di mare ancor più deciso, potete cuocere gamberetti, seppioline e calamaretti nel fondo di cottura (filtrato) di cozze e vongole.
Idee e varianti
Potete unire al pesce della passata di pomodoro per dare un tocco di colore e sapore in più al vostro piatto.

Variate la tipologia di frutti di mare a vostro piacere: moscardini, polpetti e arselle si sposano molto bene in questa ricetta.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da Loris il 06/02/2016 alle 08:11
La fine del mondo! Un piatto eccezionale!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?