Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Primi Piatti / Riso con Pesce / Risotto alla pescatora
Risotto alla pescatora
Stampa questo contenuto

Risotto alla pescatora

Difficoltà: difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti

Grazie, riceverai una mail con le istruzioni per attivare il commento!
Se non ricevi il messaggio controlla anche tra la tua posta indesiderata, il messaggio potrebbe essere erroneamente considerato come spam.

Il risotto alla pescatora è un piatto di mare da preparare esclusivamente con pesce fresco.

Preparazione:
Pulite perfettamente le cozze e lasciatele spurgare in acqua salata per un’ora.
Cuocete le vongole e le cozze in due padelle separate, tenendole coperte e fate cuocere per qualche minuto.
Una volta che si saranno aperte togliete il mollusco al loro interno e mettete da parte il brodo che lasciano.
Pulite i calamari e sciacquateli sotto acqua corrente.
Fate ora soffriggere in una padella olio e aglio, aggiungete poi i calamari tagliati ad anelli e i gamberi sgusciati. Dopo un paio di minuti aggiungete il riso e il vino. Una volta evaporato tutto il vino aggiungete man mano il brodo del pesce fino a completa cottura.
Quando sarà pronto aggiungetevi tutto il pesce e fate cuocere ancora per qualche minuto. Aggiungete il pepe e il prezzemolo tritato, mescolate e servite.

Accorgimenti:
Durante la cottura continuate a mescolare il riso, in modo che si non si attacchi sul fondo della pentola.

Idee e varianti:
Decorate il piatto con altri ciuffetti di prezzemolo.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.