Risotto asparagi e gamberetti

Risotto asparagi e gamberetti
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
4.0 1
Introduzione
Per un primo piatto sfizioso e veloce, per stupire il partner o per presentare agli ospiti un piatto scenografico, non perdetevi la nostra ricetta del risotto asparagi e gamberetti: l’incontro tra la freschezza degli asparagi e la bontà del riso già di per sé è una magia unica, ma è con l’aggiunta dei gamberetti che lo spettacolo avrà inizio!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Fate rosolare l’aglio in una padella con 3 cucchiai di olio e, quando inizia a prendere colore, eliminatelo e aggiungete gli asparagi lavati tagliati a pezzettini. Salate, versate tre mestoli di brodo vegetale e fateli cuocere per 10 minuti, dopodiché frullate il tutto, unite il riso e fatelo tostare per 1 minuto. Aggiungete il restante brodo, poco per volta, e proseguite la cottura per 10 minuti.

Nel frattempo fate scottare i gamberetti in una pentola con abbondante acqua per 2 minuti, quindi scolateli, sgusciateli e uniteli nella casseruola con il riso. Mescolate bene, regolate di sale e fate cuocere a fiamma bassa ancora per 1 minuto. Spegnete il fornello e servite in tavola.
Accorgimenti
Mescolate in continuazione quando fate tostare il riso, in modo che non rischi di attaccarsi al fondo della casseruola.
Idee e varianti
Potete anche non frullare gli asparagi, o frullarne solo metà.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da Lena88 il 12/03/2016 alle 14:28
Ottima ricetta conto di inserirla nel mio menù di Pasquetta, poi vi faccio sapere che ne penseranno i miei ospiti

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?