Risotto ai finferli

Risotto ai finferli
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti

Le idee di Gustissimo per preparare una cena autunnale

Introduzione
Questo risotto si distingue per l’inebriante aroma che sprigiona da inizio cottura fino al momento di servirlo in tavola: un trionfo di profumi autunnali!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Come prima cosa occupatevi della pulizia dei finferli: con un panno umido eliminate i residui di terriccio e, aiutandovi con un coltellino dalla punta sottile, togliete la terra che si nasconde tra le lamelle del fungo; tagliate a pezzetti i funghi più grossi e mantenete interi i più piccoli, dopodiché teneteli da parte.

In una casseruola fate rosolare con 20 g di burro lo scalogno tritato; non appena inizierà a dorarsi, unite il riso e lasciatelo tostare per appena 4-5 minuti, quindi aggiungete i funghi.
Sfumate con il vino bianco facendolo completamente assorbire, dopodiché incorporate una mestolata di brodo bollente e lasciate in cottura aggiustando di sale.
Aggiungete il brodo ogni volta che il riso inizierà ad asciugarsi e continuate la cottura per circa 17 minuti (assaggiate per sicurezza).

Quando il riso sarà cotto a puntino, spegnete il fuoco e mantecate con il burro rimanente e il Parmigiano Reggiano grattugiato. Completate con ½ mazzetto di prezzemolo lavato e tritato finemente e un pizzico di pepe, quindi lasciate riposare il risotto per alcuni minuti.

Dopo 2-3 minuti servitelo in tavola.
Accorgimenti
Per ottenere la tipica consistenza del risotto è necessario mescolare di tanto in tanto durante la cottura ed eseguire bene la mantecatura con burro e Parmigiano; infine, non trascurate i 2-3 minuti di riposo che permetteranno al riso di diventare cremoso!
Idee e varianti
Il risotto ai finferli è una vera delizia che potete realizzare anche utilizzando un misto di vari funghi! Se decidete di fare questo, non utilizzate troppi finferli perché tenderanno a sovrastare il gusto degli altri funghi.

Volete dare un tocco di colore in più al vostro risotto? Unite verso fine cottura una bustina di zafferano!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?