Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Primi Piatti / Riso con Verdure / Risotto al radicchio e robiola
Ricetta Risotto al radicchio e robiola
Stampa questo contenuto

Risotto al radicchio e robiola

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Il risotto al radicchio è un classico della cucina italiana. Questa è una ricetta molto semplice ma quanto mai squisita e raffinata.

Preparazione:
Lasciate appassire la cipolla a rondelle sottili in un tegame con l’olio. Aggiungete il radicchio tagliato a listarelle, fate insaporire e unite il riso.
Quando i chicchi si saranno tostati, versate il vino, fate evaporare e bagnate con un mestolo di brodo. Regolate di sale e continuate ad aggiungere brodo fintanto che viene assorbito, fino a terminare la cottura.
A questo punto stemperate la robiola, date una spolverata di parmigiano, una di pepe e servite ben caldo.

Accorgimenti:
Il radicchio quando è fresco ha una forma compatta e le foglie sono carnose e di un color rosso vivo. È un ortaggio abbastanza resistente, se tenuto in frigo regge fino a 4/5 giorni.

Idee e varianti:
Questo risotto si può realizzare con il radicchio di Treviso, dalla forma allungata e sapore piuttosto amaro. Va benissimo anche il radicchio di Chioggia, dalla forma tonda e gusto amarognolo che si converte sul finale in un sentore dolciastro.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.