Risotto con piselli e carote

Risotto con piselli e carote
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Un risotto semplicissimo, che non richiede lunghe lavorazioni o ingredienti particolari, ma che sa di leggerezza, di delicatezza e profuma di orto in primavera! Ecco la ricetta del buon risotto con piselli e carote.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Iniziate lavando, asciugando, pelando e tagliando a dadini le carote, poi sgranate i piselli (se freschi) e tagliate a velo lo scalogno. Scaldate il brodo vegetale e tenetelo in caldo.

Mettete lo scalogno in una casseruola con un paio di giri di olio extravergine di oliva e lasciatelo rosolare senza farlo bruciare. Unite il riso, aggiustate di sale, lasciatelo tostare brevemente e sfumate con il brodo caldo.

Unite le carote e successivamente i piselli e proseguite la cottura aggiungendo poco brodo per volta e mescolando di tanto in tanto fino a quando le verdure saranno morbide e il riso cotto. Spegnete la fiamma, unite una manciata generosa di Parmigiano Reggiano grattugiato e mantecate bene. Coprite e lasciate riposare un paio di minuti prima di servire con un’abbondante macinata di pepe e una foglia di basilico per piatto.
Accorgimenti
Fate attenzione alla cottura del riso: non deve asciugarsi troppo e i chicchi non devono essere molli. Nel caso in cui preferiate le verdure meno croccanti e più cotte, unitele al soffritto prima di aggiungere il riso.
Idee e varianti
Per rendere il risotto ancora più allegro e colorato, potete aggiungere un peperone giallo o rosso tagliato a listarelle insieme alle altre verdure.
Inoltre, se preferite un sapore più deciso, potete sfumare il riso con un bicchiere di vino bianco secco e proseguire la cottura con il brodo.

Infine, la mantecatura può avvenire con un formaggio grattugiato a vostro piacimento, come un pecorino non troppo stagionato.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?