Risotto all’uva, gorgonzola e semi di anice

Ricetta Risotto all’uva, gorgonzola e semi di anice
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Se ormai tutti sanno quant’è buono il formaggio con la frutta, forse non tutti avranno provato questo interessante abbinamento…gustate questo primo accompagnandolo con un buon vino bianco!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Pulite tutta l’uva per il risotto: staccate i chicchi dal tralcio, apriteli a metà ed estraetene i semi. Tritate finemente la cipolla e lasciatela imbiondire a fuoco lento nel burro, dopodiché aggiungete i chicchi d’uva e lasciate che appassiscano. Aggiungete il riso e lasciatelo tostare per qualche minuto, quindi sfumate con il vino bianco. Continuate la cottura versando il brodo, facendo in modo che il riso sia sempre coperto; a metà della cottura del riso aggiungete anche i semi di anice, sempre continuando a girare. A cottura ultimata, incorporate il gorgonzola, mantecando il risotto fino a quando esso non sia completamente sciolto. Lasciate riposare il risotto per qualche minuto e poi servite.
Accorgimenti
L’uva adatta da utilizzare per questa ricetta è quella bianca dai chicchi molto grossi, ma se volete aggiungere un tocco ancora più particolare al vostro piatto provate ad utilizzare l’uva moscatella!
Idee e varianti
Se non volete rinunciare a un tocco di frutta secca con il formaggio e la frutta di questa ricetta, potete utilizzare 50 gr. di noci o di pinoli.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?