Ciambella salata

Ciambella salata
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 pezzo
Tempo: 55 minuti
Note: + 1 ora e ½ per la lievitazione dell’impasto. Usate uno stampo a ciambella del diametro di 26 cm
Introduzione
Se fino a oggi avete sempre pensato che la ciambella esistesse solo nella versione dolce, dovrete ricredervi, provando la nostra deliziosa ricetta! Con questa strepitosa ciambella salata con la toma, la scamorza, il salame e lo speck a dadini, siamo sicuri che avrete l’acquolina in bocca già durante la cottura in forno e non riuscirete a fermarvi alla prima fetta!
Preparazione
Fate una fontana con la farina sopra un piano da lavoro e, al centro del foro, mettete il sale, il lievito e il burro tagliato a dadini. Versate a filo l’olio e aggiungete un po’ d’acqua, iniziando a portare poco alla volta la farina verso l’interno.
Impastate bene e, quando otterrete una consistenza morbida e omogenea, formate una palla e lasciatela lievitare per 90 minuti.

Incorporate nell’impasto i dadini di speck, i formaggi e il salame tagliati a cubetti; trasferite il tutto in uno stampo per ciambella imburrato e infarinato e infornate a 180°C per 45 minuti.

Sfornate la ciambella e gustatela tiepida.
Accorgimenti
Eliminate la crosta dei formaggi prima di incorporarli all’impasto. Aggiungete poco alla volta l’acqua e non smettete mai di impastare, così che il composto rimanga morbido e privo di grumi.
Idee e varianti
Se vi piacciono i sapori agrodolci, potete unire all’impasto una manciata di uvetta sultatina. Se gradite, potete dividere l’impasto in due o tre stampi e ottenere così delle ciambelle più piccole.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?