Crostata di carciofi

Crostata di carciofi
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 torta
Tempo: 75 minuti
5.0 4
Introduzione
Una ricetta versatile che si presta ad essere presentata come antipasto, per un aperitivo o come secondo! La crostata di carciofi è un piatto vegetariano molto semplice da preparare: gustatela tiepida o fredda a seconda delle vostre preferenze.
Preparazione
Pulite i carciofi separando le teste dai gambi, poi private le prime delle foglie più esterne e delle punte spinose, tagliatele in 2 ed eliminate la barbetta interna; pulite anche i gambi eliminando la pellicina esterna con un coltellino, dopodiché ponete il tutto in una ciotola con acqua fredda e qualche goccia di succo di limone e lasciate a riposo per 10 minuti.

Fate imbiondire lo spicchio d’aglio con un filo d’olio extravergine in padella. Dopo 3 minuti, aggiungete i carciofi scolati e lasciateli cuocere per circa 12 minuti aggiustando di sale e aggiungendo, se fosse necessario, 1 mestolo di brodo vegetale.
Terminata la cottura, ponete i carciofi in una terrina e lasciateli intiepidire.

Nel frattempo tritate finemente il prezzemolo e tenetelo da parte; sbattete le uova con un pizzico di sale e di pepe in una ciotola e aggiungetevi il Parmigiano Reggiano grattugiato e la panna.

Una volta che i carciofi saranno a temperatura ambiente, incorporateli al composto di uova e aggiungete anche il prezzemolo: amalgamate per bene.

Srotolate la pasta brisè in una teglia foderata con carta da forno e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta; versate sulla pasta la farcia preparata, ripiegate gli eventuali brodi in eccesso e infornate la crostata in forno già caldo a 180°C per 25-30 minuti circa.

Una volta pronta, estraete la torta dal forno e lasciatela intiepidire prima di servirla in tavola.
Accorgimenti
Controllate la cottura della vostra crostata di carciofi poiché i tempi dipendono dal forno utilizzato. Estraetela dal forno quando risulterà ben dorata.

Se volete, potete preparare in casa la pasta brisè. Calcolate che i tempi di realizzazione della ricetta saranno più lunghi.
Idee e varianti
Per rendere la torta ancora più appetitosa potete aggiungere ai carciofi erbe aromatiche come erba cipollina o maggiorana.

Se preferite, preparate la crostata con la pasta sfoglia o con della frolla salata.
Commenti
4 commenti inseriti
Inviato da gustissimo il 23/04/2016 alle 11:38
Ciao Silvia, puoi sostituire la panna con latte! A presto!
Inviato da silvia il 22/04/2016 alle 22:12
come posso sostituire la panna per una versione meno calorica?
Inviato da Gustissimo.it il 19/02/2016 alle 10:18
Ciao FrancescaB! Il numero dei carciofi da impiegare può variare in base allo loro grandezza. Se sono grandi è possibile impiegarne anche meno di sei. Inoltre spesso le foglie esterne ed eccessivamente dure vanno eliminate e questo riduce la quantità effettiva della verdura impiegata ;)
Inviato da FrancescaB il 17/02/2016 alle 19:05
Bella idea ma 6 carciofi sono eccessivi per quell'impasto, già 4 si seccano facilmente durante la cottura in forno!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?