Fiadone

Ricetta Fiadone
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
3.0 2
Introduzione
Il fiadone è una specialità tipica molisana che si prepara durante le feste pasquali. La forma classica è quella tonda, talvolta a mezzaluna. Facile da preparare, si presenta come un piatto unico e si mangia freddo. Ideale da preparare il giorno di Venerdì Santo, quando, per tradizione, è preferibile non mangiare la carne.
Preparazione
Mettete la farina su una spianatoia, fate un buco al centro e aggiungete un pizzico di sale ed il lievito di birra sciolti in un bicchiere di acqua tiepida. Iniziate a impastare aggiungendo, poco alla volta, mezzo bicchiere di olio di oliva.

Lessate le bietole in acqua salata. Fate soffriggere le acciughe in una padella con olio e aspettate che si sfaldino. Strizzate le bietole e aggiungetele alle alici con i capperi e le olive. Fate mantecare a fuoco alto per qualche minuto.

Dividete la pasta di pane in due parti e tirate due sfoglie molto sottili. Ungete di olio una teglia da forno, disponete una sfoglia e versate la bietola con le acciughe spezzettate e le olive. Coprite con l’altra sfoglia e chiudete bene i bordi. Bucherellate la superficie con una forchetta e fate cuocere in forno a 250°C per circa 30 minuti.
Accorgimenti
La pasta di pane potete comprarla già fatta.
Idee e varianti
Potete sostituire la pasta di pane con la pasta sfoglia o la pasta brisè. Per rendere più deciso il sapore del fiatone, potete aggiungere un po’ di peperoncino nell’impasto.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 09/10/2015 alle 09:03
Cara Giulia, il fiadone è una specialità sia abruzzese sia molisinana! :-)
Inviato da Giulia il 08/10/2015 alle 20:54
Non sono questi i veri fiadoni e sono abruzzesi, non molisani

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?