Filascetta lombarda

Ricetta Filascetta
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 6 persone
Tempo: 80 minuti
Note: +2 ore di lievitazione
Introduzione
Un piatto molto semplice ma dal gusto deciso, molto deciso! Una ciambella di pasta, ricoperta da fette di cipolla rossa intrappolate da formaggio filante: ecco la filascetta lombarda, rustica e dolce allo stesso tempo per quel tocco di zucchero che completa il tutto.
Preparazione
Preparate l’impasto versando la farina a fontana sul piano di lavoro. Al centro, dopo aver creato un foro, versate il lievito sciolto in poca acqua tiepida. Aggiungete un pizzico di sale e l’olio. Iniziate a mescolare tutti gli ingredienti, versando, di tanto in tanto, acqua tiepida, fino a ottenere un impasto morbido e liscio. A questo punto coprite il panetto ottenuto con un canovaccio pulito e lasciatelo a riposo per circa 2 ore in un luogo privo di correnti d’aria.

Nel frattempo potete dedicarvi alla preparazione del condimento.
Mondate le cipolle e tagliatele a fettine sottili. Lasciatele quindi appassire nel burro aggiungendo un po’ d’acqua. Per questa fase vi basterà un quarto d’ora.
Potete già accendere il forno che dovrà essere ben caldo quando infornerete la vostra filascetta.
Riprendete il panetto ormai lievitato, massaggiatelo ancora per qualche minuto e stendetelo a forma di ciambella sistemandolo su una teglia precedentemente unta (meglio se possedete la tipica teglia per ciambelle).
Coprite quindi la superficie della ciambella con le cipolle e il formaggio tagliato a fette, aggiungete un po’ di zucchero, un pizzico di sale e pepe a piacere. Infornate a 190°C per circa 30 minuti.
Lasciate intiepidire un po’ la vostra filascetta prima di servirla.
Accorgimenti
Nel cuocere le cipolle vigilate sempre che non si brucino, quindi mantenete la fiamma costantemente bassa e coprite con un coperchio. Se necessario, aggiungete un po’ d’acqua.
A proposito di cipolle, l’autentica filascetta lombarda richiede rigorosamente quelle rosse!
Idee e varianti
Per realizzare questa ricetta potete utilizzare anche altri formaggi, purché abbiano la caratteristica di essere particolarmente filanti. Oltre al taleggio, un bitto DOP si presta bene a tale compito!
La filascetta, nella sua semplicità, è molto saporita; tuttavia, se volete giocare un po’ con i gusti, variate aggiungendo erbette aromatiche a piacere.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?