Mini quiche di funghi

Mini quiche di funghi
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 6 pezzi
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Fragranti e golose, le mini quiche di funghi sono una vera delizia per le papille gustative. Preparatele anche per Natale, magari con i funghi tenuti da parte dall'autunno! Per un antipasto ancora più goloso, realizzate la variante proposta: l’aggiunta della fontina le renderà ancora più buone.
Preparazione
Pulite con cura gli champignon aiutandovi con un panno umido: togliete i residui di terra ed eliminate con un coltello la parte terminale del gambo; tagliateli a fettine sottili.

Scaldate l’olio in una padella antiaderente assieme all’aglio schiacciato e, quando inizierà a colorarsi, mettete in cottura i funghi per 6-7 minuti, in modo che si ammorbidiscano.
Cuoceteli mescolando delicatamente, aggiustate di sale e pepe, quindi spegnete il fuoco.

Mentre i funghi si raffreddano leggermente, sbattete le uova in una terrina assieme a un pizzico di sale, la panna e il Parmigiano; quando avrete ottenuto un composto omogeneo, unitevi i funghi amalgamandoli per bene. Accendete il forno a 180°C.

Ora stendete la pasta sfoglia e ricavatene dei dischi con un coppapasta, disponeteli nelle formine per tortine imburrate (se preferite utilizzate la carta da forno), fateli aderire per bene, ritagliate i bordi in eccesso con un coltello e farcite con il composto di uova e funghi.
Ora potete infornare le vostre mini quiche a 180°C per 20 minuti circa.

Quando le mini quiche saranno pronte, sfornatele e fatele riposare qualche minuto, dopodiché servitele in tavola!
Accorgimenti
Cucinate gli champignon su un fornello a fiamma moderata, così da cuocerli delicatamente senza che si sfaldino.

Se volete ottenere un risultato ancor più dorato, spennellate il bordo delle mini quiche con il tuorlo di 1 uovo!
Idee e varianti
Con lo stesso procedimento potete preparare delle deliziose quiche ancora più gustose: usate 200 g di champignon, 50 g di Parmigiano e aggiungete 150 g di fontina tagliata a cubetti, per poi seguire la ricetta originale.

Potete utilizzare al posto della panna anche del formaggio, ad esempio della ricotta.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?