Quiche di mortadella e birra

Ricetta quiche di mortadella e birra
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 50 minuti
Note: + il tempo necessario per la preparazione della pasta sfoglia
Introduzione
Una ricetta diversa dal solito, molto profumata grazie al sodalizio di porri e mortadella.
Preparazione
Lavate poi i porri, puliteli per bene e fateli dorare per una decina di minuti in una padella antiaderente contenente una noce di burro. Spolverate sopra un po’ di prezzemolo tritato ed inumidite con la birra. Continuate la cottura sino a far evaporare la birra e intanto tagliuzzate finemente le fette di mortadella.

Mettete la mortadella sminuzzata in una padella antiaderente, fatela scaldare e passatela in una ciotola assieme ai porri tagliati a pezzi. Unite poi le uova e la panna, precedentemente lavorate, un pizzico di sale ed un po’ di pepe. Ungete uno stampo da forno con un po’ di burro e rivestitelo con la pasta sfoglia che avrete precedentemente spianato.

Mettete il preparato nello stampo di pasta sfoglia ed infornate per circa 30 minuti (mantenete la temperatura sui 180 gradi). Terminata la cottura tagliate a fette la sfoglia e servite quando è ancora fumante.
Accorgimenti
Ricordate di bucherellare la sfoglia con una forchetta, così che non si gonfierà durante la cottura in forno.
Idee e varianti
Per una quiche più aromatica, potete sostituire il prezzemolo con qualche foglia di menta, che si accosta benissimo alla mortadella.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?