Torta salata alle cipolle

Torta salata alle cipolle
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 torta
Tempo: 50 minuti
Note: usate una teglia tonda del diametro di 24 cm
Introduzione
La torta salata alle cipolle è una ricetta originaria della Francia, anche se noi abbiamo deciso di rivisitarla in chiave italiana e proporre nella preparazione l’utilizzo delle cipolle di Tropea. Il loro gusto è più delicato rispetto a quelle tradizionali bianche e, pertanto, anche chi non ama i sapori forti potrà gustare questa torta in completa tranquillità. La sua bontà è davvero unica: provatela e non riuscirete più a smettere di mangiarla!
Preparazione
Pulite le cipolle, affettatele finemente e fatele soffriggere in una padella con tre cucchiai di olio per circa 10 minuti, sino a quando diventano morbide.

Trasferitele quindi in una terrina e aggiungete le uova, il parmigiano, la panna e un pizzico di sale. Mescolate bene e versate il composto in una tortiera imburrata e foderata con la pasta brisè. Livellate la superficie e infornate la torta a 180°C per circa 30 minuti.

Una volta cotta, estraete la torta dal forno e attendete che si raffreddi leggermente, dopodiché trasferitela su un piatto da portata e servitela in tavola.
Accorgimenti
Utilizzate una teglia a cerniera per la preparazione della torta salata, in modo che sia più semplice sformarla dopo la cottura.
Non preoccupatevi se le cipolle tendono a scurirsi durante la cottura in forno: risulteranno quasi marroni una volta pronta la torta.
Idee e varianti
Se desiderate alleggerire il gusto e aggiungere altri ingredienti alle cipolle, l’emmenthal tagliato a dadini rappresenta una valida opzione.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?